Home » Galileo Festival, il premio Nobel per la Fisica tra i relatori

Galileo Festival, il premio Nobel per la Fisica tra i relatori

Il Giornale di Vicenza, 3 maggio 2017

Sarà un’edizione tutta proiettata al futuro, quella che accoglierà a Padova anche quest’anno migliaia di giovani studenti e ricercatori da tutta Italia e centinaia di imprese e professionisti anche vicentini. Il Padova Galileo-Festival dell’Innovazione presentato ieri – promosso dall’Università di Padova e dal portale VeneziePost – si svolgerà dall’11 al 13 maggio. Sette gli ospiti internazionali dalle più prestigiose università e centri di ricerca: a partire dal Premio Nobel per la Fisica Andre K Geim che aprirà la manifestazione giovedì 11 maggio alle 11.30, all’Aula Magna del Palazzo del Bo. Tra le presenze: Bo Derrick de Kerckhove, sociologo della cultura digitale, Luciano Floridi, direttore Alan Turing Institute e uno dei massimi esperti mondiali di etica dell’informatica, Alberto Sangiovanni Vincentelli, docente alla University of Berkeley e pioniere della electric design automation.L’evento è caratterizzato da 40 eventi e 150 relatori.Per Filiberto Zovico, fondatore di VeneziePost si tratta di «un grande laboratorio progettuale dell’innovazione».