Giacomo Colombatti

docente di Ingegneria spaziale Università di Padova

Giacomo Colombatti è un ricercatore esperto con oltre 20 anni di esperienza presso il CISAS “G.Colombo” dell’Università di Padova e ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale. È specializzato nello sviluppo di sensori spaziali, nell’analisi dei dati atmosferici planetari e nella ricostruzione delle traiettorie delle sonde planetarie. Come Lead CoI per MarsTem su Exomars2016, ha condotto campagne di test in ambienti simili a Marte. Esperto nella modellazione di tether spaziali e nell’analisi della dinamica di sistema, ha contribuito a progetti finanziati dall’UE su sistemi a filo. La sua esperienza si estende alla dinamica dei veicoli più leggeri dell’aria per applicazioni terrestri e spaziali. Attualmente è impegnato in progetti con UAV e palloni aerostatici per l’analisi ambientale, concentrandosi sull’inquinamento proveniente da varie fonti come la luce artificiale, l’aria e il suolo.
Sta inoltre lavorando alla strumentazione per applicazioni astrobiologiche.

Giacomo Colombatti is a seasoned researcher with over 20 years at CISAS “G.Colombo,” University of Padova, and an assistant professor at the Department of Industrial Engineering. He is specialized in space sensor development, planetary atmospheric data analysis, and planetary probe trajectory reconstruction. As Lead CoI for MarsTem on Exomars2016, he conducted testing campaigns in Mars-like environments. Skilled in space tether modeling and system dynamics analysis, he contributed to EU-funded projects on space tethers. His expertise extends to lighter-than-air vehicle dynamics for both earth and space applications. Currently, he’s engaged in projects utilizing UAVs and tethered balloons for environmental analysis, focusing on pollution from various sources such as artificial light, air, and soil. He is also working on instrumentation for astrobiology applications.

Giacomo Colombatti è un ricercatore esperto con oltre 20 anni di esperienza presso il CISAS "G.Colombo" dell'Università di Padova e ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale. È specializzato nello sviluppo di sensori spaziali, nell'analisi dei dati atmosferici planetari e nella ricostruzione delle traiettorie delle sonde planetarie. Come Lead CoI per MarsTem su Exomars2016, ha condotto campagne di test in ambienti simili a Marte. Esperto nella modellazione di tether spaziali e nell'analisi della dinamica di sistema, ha contribuito a progetti finanziati dall'UE su sistemi a filo. La sua esperienza si estende alla dinamica dei veicoli più leggeri dell'aria per applicazioni terrestri e spaziali. Attualmente è impegnato in progetti con UAV e palloni aerostatici per l'analisi ambientale, concentrandosi sull'inquinamento proveniente da varie fonti come la luce artificiale, l'aria e il suolo.
Sta inoltre lavorando alla strumentazione per applicazioni astrobiologiche.

Giacomo Colombatti is a seasoned researcher with over 20 years at CISAS "G.Colombo," University of Padova, and an assistant professor at the Department of Industrial Engineering. He is specialized in space sensor development, planetary atmospheric data analysis, and planetary probe trajectory reconstruction. As Lead CoI for MarsTem on Exomars2016, he conducted testing campaigns in Mars-like environments. Skilled in space tether modeling and system dynamics analysis, he contributed to EU-funded projects on space tethers. His expertise extends to lighter-than-air vehicle dynamics for both earth and space applications. Currently, he's engaged in projects utilizing UAVs and tethered balloons for environmental analysis, focusing on pollution from various sources such as artificial light, air, and soil. He is also working on instrumentation for astrobiology applications.