Alessandro De Angelis

scientific attaché Rappresentanza permanente d’Italia presso le Organizzazioni internazionali, docente di Fisica sperimentale Università di Padova e autore de L’universo nascosto (Castelvecchi)

Professore di fisica sperimentale a Padova e di astrofisica delle alte energie a Lisbona, è membro degli istituti nazionali di fisica nucleare e di astrofisica, e ha progettato e realizzato alcuni tra gli esperimenti più importanti per lo studio dei raggi cosmici. È autore di diversi saggi, tra cui Discorsi e dimostrazioni matematiche di Galileo Galilei per il lettore moderno (Codice, 2021).

Professore di fisica sperimentale a Padova e di astrofisica delle alte energie a Lisbona, è membro degli istituti nazionali di fisica nucleare e di astrofisica, e ha progettato e realizzato alcuni tra gli esperimenti più importanti per lo studio dei raggi cosmici. È autore di diversi saggi, tra cui Discorsi e dimostrazioni matematiche di Galileo Galilei per il lettore moderno (Codice, 2021).

Sabato 4 maggio / ore 15-16.15
Palazzo della Salute
Via San Francesco, 90, Padova, PD, Italia
Intervengono
Pier Francesco Cardillo, head of Digital transformation eGeos / Telespazio
Alessandro De Angelis, scientific attaché Rappresentanza permanente d’Italia presso le Organizzazioni internazionali, docente di Fisica sperimentale Università di Padova e autore de L’universo nascosto (Castelvecchi)
Guido Levrini, programme manager IRIDE ESA-European Space Agency
Marco Molina, direttore generale Sitael
Conduce
Giovanni Caprara, giornalista ed editorialista scientifico Corriere della Sera, direttore scientifico Galileo Festival della Scienza e Innovazione
Maggiori informazioni