domenica 12 Maggio 2019 / ore 17:30 - 18:45
— Museo Esapolis, Sala Malesia
Via dei Colli, 28, Padova, PD, Italia
Rivoluzione genetica fuori controllo? La tecnologia Crispr Cas 9 per rendere più forti e intelligenti topi e… umani?
Intervengono
Ernesto Carafoli, VIMM-Venetian Insitute of Molecular Medicine, Università di Padova
Lucia Regolin, docente di Cognizione Animale Università di Padova
Modera
Enzo Moretto, direttore Butterfly Arc ed Esapolis
Esapolis è il primo grande museo che d’Italia che propone il mondo di piccoli animali, in gran parte artropodi e soprattutto insetti. È il frutto di una proficua collaborazione tra la Provincia di Padova ed il MicroMegaMondo di Butterfly Arc. Ad Esapolis operano vari ricercatori che si occupano di Cognizione Animale, Invertebrati, conservazione ed ecologia, in collaborazione con l'Università di Padova. Che cos'è CRISPR? Perché il mondo scientifico ne è così affascinato? Immaginate un futuro con bambini su misura? Il cinese, dr. He Jiankui, ha modificato le gemelle "Lulu" e"Nana" per immunizzarle dall'HIV. Nei topi questo ha prodotto individui molto più “intelligenti”. Il lavoro del dr.He è etichettato come "mostruoso", "non etico" e un "enorme colpo" alla reputazione della ricerca. CRISPR potrebbe rivoluzionare la cura cancro, la carenza di cibo e le esigenze di trapianto di organi. Rapporti recenti esaminano persino il suo uso come strumento diagnostico altamente efficiente della malattia. A conclusione dell’incontro il gruppo di Psicologi e Biologi cognitivi mostrerà al pubblico alcune delle specie che sta studiando e che hanno portato ad importanti scoperte sulla cognizione animale. L'evento sarà tradotto in tempo reale anche in inglese e verrà diffuso su YouTube.
A cura di Esapolis Butterfly Arc
Entrata gratuita al Museo dalle 17.15. L'evento verrà visualizzato in contemporanea in altri spazi del Museo