Home » Premio Galileo / Il bando

PREMIO LETTERARIO GALILEO PER LA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA
XIV EDIZIONE/ANNO 2020

Il Comune di Padova è da tempo impegnato a valorizzare le tradizioni di eccellenza che la città vanta nel campo della ricerca scientifica promuovendo iniziative a sostegno della stessa che si rivolgano a un vasto pubblico, ma capaci di coinvolgere in modo specifico i giovani.

Il Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica, istituito quattordici anni fa proprio con questi intenti, è diventato ormai un appuntamento atteso e consolidato nel programma culturale italiano.

Il Premio Galileo sarà l’evento centrale di Galileo-Settimana della Scienza e dell’Innovazione, diventando parte di un unico contenitore di proposte che saranno presentate a Padova dal 4 al 10 maggio 2020.

Modalità di partecipazione delle case editrici

Possono concorrere al Premio le opere di diffusione della cultura scientifica pubblicate in volume in lingua italiana per la prima volta nel periodo compreso tra il 01.01.2018 e il 18.10.2019, regolarmente in commercio, i cui autori risultino viventi alla data della riunione di selezione (2 dicembre 2019). Per opere di diffusione della cultura scientifica s’intendono quelle opere centrate sia sull’attualità, sia sulla ricostruzione storica, che si propongono di diffondere tra un vasto pubblico i risultati della ricerca scientifica moderna e delle sue molteplici applicazioni. Non possono concorrere le opere che si configurino come manuali e i testi scolastici. Non possono, inoltre, concorrere opere che siano già entrate nella cinquina in precedenti edizioni del Premio.

In caso di interesse si chiede di voler segnalare, entro il 18 ottobre 2019, all’indirizzo e-mail premiogalileo@goodnet.it, i titoli di opere da voi edite con le caratteristiche di cui sopra. Dopo la verifica di ammissibilità dei volumi da parte della Segreteria organizzativa del Premio, la Giuria Scientifica del Premio – presieduta, quest’anno, dal professore Alberto Mantovani e composta da dieci persone tra accademici e giornalisti – individuerà cinque volumi finalisti. La cinquina finalista verrà selezionata il 2 dicembre 2019. Le opere prescelte si fregeranno del titolo di “Selezione Giuria Scientifica del Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica – anno 2020” e la relativa dicitura andrà riportata a cura della casa editrice su un’apposita fascetta, da realizzarsi secondo le modalità indicate dall’Amministrazione (file grafico fornito dal Comune di Padova). I 5 finalisti saranno ospiti dell’Amministrazione comunale, tra i mesi di marzo e aprile, di un tour promozionale a 4 tappe, in altrettante città italiane, una delle quali si svolgerà a Padova.

Le cinque opere prescelte verranno, quindi, sottoposte al giudizio della Giuria degli Studenti (quest’anno composta da studenti delle classi quarte di dieci Scuole Superiori di secondo grado di tutta Italia) e della Giuria Esterna (100 studenti iscritti a corsi di laurea triennale, specialistica/magistrale, master o dottorato di una Università italiana). La cerimonia di premiazione si terrà la mattina dell’8 maggio 2020 nell’Aula Magna dell’Università di Padova; il giorno precedente, il 7 maggio, i cinque libri finalisti verranno presentati, alla presenza dell’autore, durante Galileo-Settimana della Scienza e dell’Innovazione. L’opera che otterrà il maggior numero di voti complessivi dalla Giuria degli Studenti e dalla Giuria Esterna sarà proclamata “Opera vincitrice del Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica – anno 2020” e la relativa dicitura andrà riportata a cura della casa editrice su un’apposita fascetta, da realizzarsi secondo le modalità indicate dall’Amministrazione (file grafico fornito dal Comune di Padova).

Le case editrici dovranno impegnarsi a inviare n. 4 copie in formato cartaceo e n.11 copie in formato elettronico degli eventuali libri segnalati. Nel caso un volume entrasse a far parte della cinquina finalista, sarà cura della casa editrice inviare a titolo gratuito, n. 3 copie in formato cartaceo e n. 3 copie digitali ad ognuna delle classi componenti la Giuria degli Studenti, e n. 1 copie digitali a ciascuno studente partecipante alla Giuria Esterna. Saranno altresì richieste n.10 copie cartacee per le istituzioni. Il mancato rispetto di tali impegni comporterà l’immediata esclusione del libro dal Premio.

Condizioni di partecipazione

Sono ammesse al Premio Galileo le opere pubblicate in lingua italiana nel periodo compreso tra il 01.01.2018 e il 18.10.2019.

Condizione essenziale per l’ammissione alla selezione finale è inoltre la partecipazione obbligatoria dell’autore, o degli autori, ai seguenti eventi:

  • cerimonia di consegna in programma venerdì 8 maggio 2020, ore 11, a Padova
  • evento di presentazione dei finalisti in programma nel pomeriggio/sera di giovedì 7 maggio 2020, a Padova
  • tour promozionale in programma nelle città di Milano, Torino, Trento, Padova nei mesi di marzo-aprile 2020 (le date ufficiali verranno comunicate entro il 2 dicembre 2020 alle case editrici)

Premi e compensi di partecipazione per le opere finaliste

Per le cinque opere finaliste, sono messi a disposizione dal Comune di Padova i seguenti premi:

  • € 2.000,00 per gli autori delle opere finaliste (in caso di più autori la somma sarà divisa in parti uguali)
  • ulteriore premio di € 3.000,00 al vincitore (in caso di più autori la somma sarà divisa in parti uguali)

A ciò si aggiunge un compenso di €1.830,00 lordi, per gli autori delle opere finaliste (in caso di più autori la somma sarà divisa in parti uguali) per la partecipazione alle 4 tappe del tour di presentazione del Premio Galileo che verrà realizzato nei mesi di marzo e aprile 2020.

Benefit di partecipazione

Il Premio riserva altresì alle case editrici e agli autori che entreranno nella cinquina dei finalisti i seguenti benefit:

  • Attività di ufficio stampa nazionale e locale
  • Attività social sui profili del Premio Galileo e del Galileo Settimana della Scienza e dell’Innovazione
  • Organizzazione delle presentazioni dei libri nel corso del Galileo-Settimana della Scienza e dell’Innovazione da parte della segreteria organizzativa del Premio
  • Ospitalità completa (viaggi, vitto, alloggio) degli autori per i giorni 7 e 8 maggio 2020 e per le 4 date del tour a carico del Comune di Padova
  • Partecipazione delle case editrici dei libri finalisti alla cerimonia di premiazione con posto riservato nell’Aula Magna dell’Università (eventuali spese di viaggi, vitto, alloggio rimangono a carico della casa editrice stessa)

La segreteria organizzativa del premio è gestita da Goodnet Srl, via N. Tommaseo 63c, 35131 Padova, tel. 049 8761884, premiogalileo@goodnet.it

Per inviare la candidatura, è necessario compilare il modulo disponibile a questo link