Rosario
Rizzuto
Rosario Rizzuto si è laureato in medicina e chirurgia nel 1986 a Padova; dopo un periodo all'estero è tornato a Padova per completare il dottorato di ricerca in Biologia e Patologia Molecolare e Cellulare. Successivamente ha ricoperto il ruolo di ricercatore di Patologia Generale (MED/04) presso l'Università di Padova (1992-1998) per poi trasferirsi a Ferrara come Professore Associato (1998-2002) e poi Professore Ordinario (2002-2008). Dal 2006 al 2008 ha ricoperto l'incarico di Preside della Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Ferrara. Nel 2008 è tornato a Padova dove ricopre attualmente il ruolo di Professore Ordinario di Patologia Generale, di Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche (2009-oggi) e di componente del Senato Accademico dell’Università di Padova (2012-oggi). Ha pubblicato 241 articoli su riviste internazionali censite da Pubmed (> 27000 citazioni, h-index 87, da Google Scholar) tra cui Science, Nature e Cell. Il prof. Rizzuto è membro dell’Academia Europaea e della European Molecular Biology Organization (EMBO). La sua attività di ricerca è finanziata dalla UE (progetto ERC Ideas Advanced “Mitocalcium”), da AIRC, Telethon, dalle fondazioni Cariparo e Cariplo e dai ministeri dell’Istruzione e della Salute. Ha ricevuto il premio Chiara D’Onofrio, il Biotec Award, la Theodor Bucher medal e nel 2014 il premio Antonio Feltrinelli dell’Accademia dei Lincei.