Marco
Tavani
Astrofisico, attivo in astronomia e astrofisica delle alte energie sia teorica che osservativa, è attualmente presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Laureato all’Università La Sapienza di Roma, ho poi conseguito il Ph.D alla Columbia University di New York in astrofisica teorica. Ha svolto un lungo periodo di ricerca e insegnamento negli Stati Uniti presso varie Università e la NASA. Dal 1997 è Principal Investigator della missione spaziale italiana di astrofisica gamma AGILE. Dal 2007 è docente al Dipartimento di Fisica dell’Università Tor Vergata e dal 2013 è docente al Gran Sasso Science Institute (GSSI). Nel 2012 ha ricevuto il Premio Bruno Rossi dell’American Astronomical Society (AAS) per l’astrofisica delle alte energie in seguito alla scoperta di emissione gamma variabile dalla Nebulosa del Granchio che dimostra l’esistenza di un nuovo ed efficiente meccanismo di accelerazione di particelle. Tavani è autore di oltre 700 pubblicazioni di cui oltre 230 in riviste referate.
venerdì 14 Ottobre 2022 / ore 15:00 - 16:15
Palazzo Moroni, Sala Paladin
RICERCA, TRASFERIMENTO TECNOLOGICO, INNOVAZIONE
Intervengono
Giorgio Metta, direttore scientifico IIT-Istituto Italiano di Tecnologia
Maddalena Furlan, responsabile ufficio valorizzazione Area Science Park
Marco Tavani, presidente INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica
Conduce
Giovanni Caprara, giornalista ed editorialista scientifico Corriere della Sera, direttore scientifico Galileo Festival della Scienza e Innovazione