Gian Paolo
Fedrigo
Dopo aver conseguito la laurea in Economia Aziendale all’Università Ca' Foscari di Venezia, nel 1988 entra nella sede di Milano di Unisys, multinazionale dell’ITC, dove diventa responsabile dello Sviluppo Organizzativo.
Dal 1993 al 2014 in Datalogic, multinazionale italiana quotata alla borsa di Milano, ha il seguente percorso: direttore Risorse Umane, general manager della consociata tedesca, direttore commerciale, direttore generale, amministratore delegato della divisione Mobile Computing, amministratore delegato della divisione Industrial Automation. Dal 2014 al 2017 è amministratore delegato di Coveme, converter di film di poliestere. Dal 2018 al 2020 è stato direttore generale di Officine Facco, azienda leader nel settore delle attrezzature avicole. È stato consigliere indipendente di Nice (dal 2012 al 2016) e di Palladio Finanziaria (dal 2014 al 2017).
Attualmente è amministratore delegato di Innova.
Vive tra Padova e Trieste, è coniugato e ha un figlio.
sabato 17 Ottobre 2020 / ore 16:30 - 17:45
Caffè Pedrocchi, Sala Rossini
IL FUTURO DEL LAVORO È FEMMINA
Incontro con
Gian Paolo Fedrigo, amministratore delegato Innova
Silvia Zanella, manager, esperta di futuro del lavoro, autrice de Il futuro del lavoro è femmina (Bompiani)
Conduce
Diana Cavalcoli, giornalista Corriere della Sera