Enrico
Carloni
Professore ordinario di diritto amministrativo nel Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli studi di Perugia. Esperto del Consiglio dell'ANAC, delegato del rettore dell'Università di  Perugia per la Promozione della legalità e della trasparenza; è dottore di ricerca in diritto pubblico nell'Università di Bologna. Insegna Diritto delle autonomie regionali e locali, Open government e amministrazione digitale, Istituzioni di diritto amministrativo. È autore di numerosi scritti in materia di trasparenza amministrativa, prevenzione della corruzione, amministrazione digitale, ordinamento regionale e locale, diritto delle città, autonomia universitaria, attività conoscitiva e informazione amministrativa, codici di comportamento, partecipazione e lobbying. È autore di tre lavori monografici (Lo Stato differenziato, Giappichelli, 2004; Le verità amministrative, Giuffré, 2011; L'amministrazione aperta, Maggioli, 2014) e ha curato il commentario al codice dell'amministrazione digitale (Maggioli). Da ultimo ha pubblicato, con R. Cantone, il volume "Corruzione e anticorruzione. Dieci lezioni" (Feltrinelli, 2018). Ha coordinato un progetto europeo sulla prevenzione amministrativa della corruzione (Hercules III) e preso parte a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, in particolare sulle tematiche della trasparenza amministrativa, etica pubblica, digitalizzazione pubblica, organizzazione amministrativa, sistema universitario, sistema sanitario, eGovernment. Ha preso parte, in qualità di esperto, a progetti di modernizzazione delle pubbliche amministrazioni, qualità dei servizi pubblici e prevenzione della corruzione in Serbia e Albania.