Eleonora
Di Maria
Professore associato di Economia e gestione delle imprese dell’Università di Padova - Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno” (DSEA) dove insegna Global Firms and Global value chains e Relational Marketing. È responsabile scientifico del Laboratorio Manifattura Digitale del DSEA, uno spazio di approfondimento e discussione sull’evoluzione della manifattura italiana a partire dalle trasformazioni introdotte dalle tecnologie digitali (Industria 4.0). Nell’ambito del Laboratorio ha curato il rapporto “L’economia circolare nelle imprese italiane e il ruolo di industria 4.0” in collaborazione con Legambiente. Le sue principali tematiche di ricerca riguardano la sostenibilità ambientale e l’innovazione d’impresa, l'innovazione tecnologica nelle organizzazioni e nelle reti d'imprese, la competitività delle imprese e dei sistemi locali di PMI rispetto ai processi di internazionalizzazione. Ha collaborato a progetti nazionali e internazionali di ricerca presso il Centro TeDIS della Venice International University, Eurosportello - Unioncamere del Veneto, la Regione del Veneto, il Formez, il COSES, la Fondazione ENI Enrico Mattei. Tra i diversi progetti ha collaborato al progetto di ricerca “Il Made in Italy sostenibile” finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare incentrato sull’analisi delle strategie di innovazione ambientale delle imprese manifatturiere italiane. Le sue ricerche sono state pubblicate in volumi e riviste internazionali tra cui Research Policy, Business Strategy & the Environment, Journal of Knowledge Management, International Entrepreneurship and Management Journal, European Planning Studies, Industry & Innovation.