Antonella
Candiotto

Imprenditrice di seconda generazione, assume il ruolo di direttore generale dell'azienda di famiglia, Galdi, nel 2010 all’età di 38 anni. Nel 2013, viene eletta presidente del Gruppo Metalmeccanico di Unindustria Treviso, oggi Assindustria VenetoCentro e dal 2014 riveste la carica di vicepresidente con delega alle Relazioni Industriali dell'Associazione. Dopo un Master in Marketing e Comunicazione presso Unisef e la partecipazione ad un programma di sviluppo imprenditoriale organizzato da SDA Bocconi, continua ad ampliare il suo percorso formativo in ambito strategico e gestionale, introducendo in azienda le logiche della Lean Manufactoring e una cultura orientata alla crescita non solo dei numeri ma anche delle persone. Il passato sportivo, come insegnante di educazione fisica, la stimola a lavorare in team e a coinvolgere i collaboratori allenandoli a superare sistematicamente i propri limiti, alzando ogni giorno l'asticella delle proprie competenze e performance.

venerdì 10 Maggio 2019 / ore 15:00 - 16:15
Caffè Pedrocchi, Sala Rossini
LE POLITICHE INDUSTRY 4.0 IN EUROPA
Keynote speech di
Brian Donnellan, docente di Information Systems Innovation, Business School, Maynooth University, codirettore Innovation Value Institute Maynooth University
Intervengono
Carlo Bagnoli, membro SMACT, delegato Strategy Innovation Università Ca’ Foscari di Venezia
Laura Bruni, relazioni istituzionali Schneider Electric
Antonella Candiotto, imprenditrice di seconda generazione e general manager Galdi
Gianni Potti, delegato per le politiche Industry 4.0 Confindustria Veneto
Andrea Tellarini, general manager SMACT