Home » Concorso Scuole

PREMIO GALILEO / ANNO 2020

Concorso Scuole

Il Comune di Padova è da tempo impegnato a valorizzare le tradizioni di eccellenza che la città vanta nel campo della ricerca scientifica promuovendo iniziative a sostegno della stessa che si rivolgano a un vasto pubblico, ma capaci di coinvolgere in modo specifico i giovani. Il Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica, istituito quattordici anni fa proprio con questi intenti, è diventato ormai un appuntamento atteso e consolidato nel programma culturale italiano. In occasione dell’edizione 2020 del Premio Galileo, il Comune di Padova istituisce il “Concorso Scuole” rivolto a tutte le scuole secondarie di secondo grado italiane con l’obiettivo di approfondire l’importanza non solo di un’educazione scientifica, ma anche di una corretta informazione e divulgazione. Il Premio Galileo, con il Concorso Scuole, sarà l’evento centrale di Galileo-Settimana della Scienza e dell’Innovazione, diventando parte di un unico contenitore di proposte che saranno presentate a Padova dal 4 al 10 maggio 2020.

Destinatari del concorso

Il Concorso è aperto a tutte le scuole secondarie di secondo grado d’Italia. Il tema scelto per l’edizione 2020 del Concorso è “Fake troppo fake! Racconti (corretti) di scienza” e ha l’obiettivo di stimolare i giovani studenti di tutta la Penisola sul tema della corretta informazione scientifica: dalla capacità critica di analizzare le fonti alla ricostruzione della nascita e diffusione di una “bufala” scientifica, per fare degli esempi.

Promotore

Il Concorso Scuole “Premio Galileo” 2020 è collegato al Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica, giunto alla quattordicesima edizione, ed è ideato e promosso dal Comune di Padova, Assessorato alla Cultura.

Modalità di partecipazione al concorso

Il Concorso Scuole “Premio Galileo” è aperto a tutte le scuole secondarie di secondo grado d’Italia. Potranno partecipare classi intere o gruppi di almeno 5 studenti del medesimo istituto. Le classi (o i gruppi) possono partecipare presentando la proposta del proprio progetto all’interno delle seguenti tre categorie:

  • Sezione “Testo Scritto”: racconti, testo giornalistico, saggio breve
  • Sezione “Elaborato Artistico”: fumetto, graphic story, manifesto o campagna pubblicitaria
  • Sezione “Multimediale”: video, installazione, esperimento scientifico dal vivo

Per ciascuna sezione si prevede una classifica (primo, secondo, terzo posto) con eventuali menzioni d’onore. La valutazione delle opere presentate avverrà con l’obiettivo non solo di esprimere un giudizio sugli aspetti estetici o sull’originalità degli elaborati, ma ne verrà preso in considerazione anche il rigore scientifico e il percorso didattico-formativo proposto in classe.

Adesione al concorso scuole

Le scuole che intendono partecipare al Concorso Scuole dovranno:

    • comunicare la propria adesione entro il 20 dicembre 2019 compilando in ogni sua parte il modulo “Scheda di adesione” disponibile a questo link 
    • inviare l’elaborato completo che concorre al progetto in formato elettronico entro il 17 gennaio 2020 (le modalità di spedizione verranno comunicate via mail alle scuole aderenti)

Clicca qui per candidarti

Cerimonia di premiazione

La Giuria del Concorso Scuole comunicherà l’esito della selezione a tutte le scuole partecipanti entro il 31 gennaio 2020. Le scuole selezionate sono tenute a partecipare alla cerimonia di consegna del Concorso Scuole che si svolgerà venerdì 8 maggio, alle ore 9.00, a Padova. La mancata partecipazione alla cerimonia di consegna implica l’esclusione automatica dal Concorso Scuole.

Partecipazione alla giuria degli studenti del Premio Galileo

Le scuole selezionate per la fase finale del Concorso Scuole saranno, inoltre, protagoniste del Premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica e parteciperanno alla “Giuria degli Studenti” del Premio. Venerdì 8 maggio, al termine della cerimonia di consegna del Concorso Scuole, le scuole partecipanti esprimeranno il proprio voto sui cinque libri finalisti – selezionati dalla Giuria Scientifica il 2 dicembre 2019 – e decreteranno di fatto l’opera vincitrice del Premio Galileo 2020. Alle scuole partecipanti saranno inoltre riservati posti in occasione della cerimonia di consegna del Premio, che si svolgerà venerdì 8 maggio, a partire dalle ore 11, presso l’Aula Magna di Palazzo del Bo, Università di Padova.

I libri che comporranno la cinquina finalista del Premio Galileo e le modalità di votazione verranno condivise con le scuole partecipanti dopo la selezione del 31 gennaio 2020.

Programma di attività per le scuole partecipanti

Oltre alle attività sopra descritte, le scuole aderenti al Concorso Scuole potranno partecipare a un programma di attività elaborato dal Comune di Padova per le giornate di giovedì 7 e venerdì 8 maggio, che potrà comprendere:

  • Visite guidate al “Patrimonio della Scienza”: da La Specola all’Orologio astronomico, dall’Orto botanico all’Ospedale Giustinianeo, dal Teatro Anatomico alla Cattedra di Galileo
  • Visite ai laboratori e ai musei universitari: dal campus di Agripolis ai laboratori INFN di Legnaro, dall’Istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza al Museo di Storia della Fisica
  • Posti riservati agli eventi dedicati di Galileo-Settimana della Scienza e dell’Innovazione

Il programma delle attività extra è in fase di definizione e verrà comunicato alle scuole partecipanti al momento della comunicazione dell’esito delle selezioni (31 gennaio 2020).

Per informazioni

Concorso Scuole “Premio Galileo” 2020 / Segreteria organizzativa
Goodnet Srl
Tel. 0498757589 (dalle 9.30 alle 18)
E-mail: premiogalileo@goodnet.it