Home » Le imprese incontrano la ricerca

Le imprese incontrano la ricerca

Il Mattino di Padova, 3 maggio 2016

Come saranno gli aeroporti del futuro? Con che treni saranno connessi? Le auto di Google ridurranno il traffico? Quali saranno quindi le infrastrutture di cui avremmo bisogno nel futuro e da chi saranno pagate? Basta porre dei semplici interrogativi come questi per comprendere come il mondo della consulenza, in questo caso nell’ambito dei trasporti, sia costretta quotidianamente a lavorare su scenari che costringono a proporre soluzioni innovative. E questo, per esempio, sarà uno dei temi di maggiore interesse che sarà affrontato venerdì 6 alle 15 con Giulio De Carli, partner di One-Works, Franco Migliorini e Armando Grigolon, nell’ambito degli incontri organizzati con lo studio di consulenza Cortellazzo & Soatto. Lo stesso dicasi per il tema della digitalizzazione delle imprese e della pubblica amministrazione, che vedrà intervenire venerdì 6 alle 16.30 in Archivio Antico a Palazzo del Bo, il presidente di Confindustria Digitale, Elio Catania, Andrea Cortellazzo e il presidente della Piccola Industria di Confindustria Alberto Baban, dove si affronterà il tema delle prospettive (anche di business) dei processi in corso che vedranno pian piano sparire i documenti cartacei. E consulenti e professionisti saranno protagonisti anche di altri due grandi temi che interessano da vicino il mondo delle imprese: il primo riguarderà i finanziamenti e le agevolazioni per quelli che vengono chiamati gli asset intangibili e che sono risonociuti attraverso il così detto Patent Box, di cui si discuterà con Antonino Laspina dell’Ice, Roberto Valenti di Dla Piper e Francesco Zanotto sabato 7 alle 10 in Aula Nievo. L’altro, organizzato dallo Studio Bonini di Vicenza, è il grande tema del crowdfunding per le imprese innovative, canale complementare o alternativo al caro vecchio sistema bancario, conosciuto oggi più per operazioni benefiche che per essere uno strumento atto a  favorire la crescita delle imprese. Se ne parlerà venerdì 6 alle 10 in Archivio Antico con Tommaso D’Onofrio, amministratore delegato di Assiteca Crowd e Marcello Figoli di Shin Software. Altro capitolo riguarda l’organizzazione del lavoro nel sistema “lean production”. Qui i consulenti di Considi hanno organizzato una conferenza con Toshio Horikiri, che con la Toyota Engineering, società specializzata nei processi aziendali lean, sta operando nel trasferimento di conoscenza di nuove tecniche produttive. L’appuntamento è venerdì 6 maggio alle 9.30 all’auditorium del Centro Culturale Altinate. Infine le innovazioni dedicate agli stessi professionisti, che a loro volta devono saper innovare le modalità con cui svolgere la propria professione. In collaborazione tra Deltaerre e il dipartimento di economia dell’Università di Padova, Paolo Gubitta presenterà la ricerca “Professionisti QuattroPuntoZero”. Appuntamento giovedì 5 alle 15 all’Archivio Antico di palazzo del Bo.