giovedì 17 maggio 2018 / ore 16:30 - 17:45
— Palazzo Moroni, Sala Paladin
Via VIII Febbraio 8, Padova
Il digital non è solo hard, ma soprattutto soft. Le competenze alla sfida del 4.0
Intervengono
Paola Di Rosa, innovation & partnership manager Banca Sella
Luca Giuman, presidente CDA Datasoil, vicepresidente Servizi Innovativi e Tecnologici Confindustria Padova
Nicola Sartore, managing director SARIV
Coordina
Giada Marafon, responsabile Area Potential Hub, Niuko Innovation & Knowledge
A cura di Niuko
Per virtual communication si intende la competenza nel gestire la propria identità digitale, con self empowerment si identifica la capacità di risolvere problemi complessi con l’utilizzo consapevole degli strumenti digitali. Questi solo alcuni esempi di digital soft skill, ovvero quell’insieme di competenze trasversali tipiche del digitale. Competenze che spesso restano sottotraccia perché i riflettori sono puntati sulle hard skill della “rivoluzione digitale”, ma che in realtà sono strategiche per lo sviluppo delle imprese. Nell’era dell’Industria 4.0, segnata da rapide trasformazioni dei modelli di business con un forte impatto sulle mansioni dei lavoratori ad ogni livello, le digital soft skill sono destinate ad assumere un peso crescente, cosi come le intrapreneurship skill, ovvero la capacità di dar vita a idee originali e creative, generare valore ed attuare il processo di innovazione. Niuko Innovation & Knowledge ha attivato su questo fronte progetti innovativi per affiancare l’azienda, attraverso metodologie esperienziali, nell’individuazione delle strategie aziendali, di mappatura delle competenze interne e di crescita dei talenti: il seminario metterà a confronto più voci su questo tema, per proporre una riflessione sulle strade per “coltivare” e attrarre competenze “a prova di futuro”.