Home » Diventa volontario » Il vademecum del volontario

Fare il volontario al Padova Galileo-Festival dell’Innovazione

Ciao!

Se stai pensando di partecipare come volontario al Padova Galileo-Festival dell’Innovazione ti consigliamo di leggere questo breve vademecum, dove troverai illustrati tutti i principali servizi in cui vengono impiegati i volontari. Questo ti potrà aiutare a compilare la scheda di disponibilità e a scegliere le mansioni per cui ti senti più portato.

Il tuo aiuto ci sarà davvero molto prezioso. Grazie fin d’ora per la tua disponibilità!

Ti ricordiamo che per svolgere il servizio come volontario devi essere iscritto all’Università degli Studi di Padova.

Se il numero di richieste sarà superiore alle esigenze organizzative dovremo operare una selezione che terrà conto di diversi fattori (esperienza, disponibilità, competenze, etc.).

Servizi agli eventi

Il servizio agli eventi comincia prima dell’ingresso del pubblico in sala e finisce dopo la conclusione dell’iniziativa. I volontari lavoreranno a stretto contatto con gli organizzatori che trasmetteranno le indicazioni sull’affluenza di persone prevista e sulle misure da osservare per l’accoglienza dei relatori, delle autorità e del pubblico.

Tra le varie mansioni, il volontario dovrà occuparsi di controllare le iscrizioni e la registrazione dei partecipanti, di assistere il pubblico all’ingresso e dentro la sala, di presidiare il punto di accoglienza fornendo informazioni sul programma e i luoghi del Festival, distribuendo i materiali di comunicazione.

Squadre volanti/logistica leggera/distribuzione dei materiali di comunicazione

I volontari addetti alla logistica sono reperibili e a completa disposizione dei nostri referenti di sede prima, durante e dopo gli eventi per ogni tipo di supporto tecnico e logistico per l’allestimento degli ambienti in cui si svolge la manifestazione (portare tutto quello che potrebbe essere necessario, posizionare banner e gonfaloni, etc.) e sono figure di raccordo e di coordinamento con altri luoghi (amministrazioni locali, bar, ristoranti, alberghi) a vario titolo coinvolti nell’assetto logistico del Festival.

Servizio infopoint/accompagnamento dei relatori

Il servizio consiste nel dare informazioni circa la manifestazione, sui vari appuntamenti, sedi degli incontri, relatori, ecc. Il servizio di accoglienza dei relatori consiste nel coordinamento con i referenti di sede, gli organizzatori, l’ufficio stampa del Festival e in particolare gli autisti e le strutture di ospitalità, affinché l’ospite sia seguito durante il suo soggiorno e trovi assistenza per ogni esigenza relativa alla sua partecipazione all’iniziativa

Il volontario dovrebbe avere una buona conoscenza della città di Padova dal punto di vista logistico e potrebbe doversi rendere disponibile a prestare servizio “fuori orario”.

Servizio fotografico e riprese video

Munito di una buona macchina fotografica digitale o videocamera e di un po’ di estro creativo, l’aspirante volontario fotografo e operatore video dovrà cercare di documentare nel modo più efficace gli eventi del Festival per restituirci il ritratto migliore di questa ricca manifestazione! E’ richiesto di seguire l’intero programma degli appuntamenti nella sede individuata o di concordare con l’organizzazione a quali eventi essere presenti. Sono richieste soprattutto foto e riprese degli ospiti e del pubblico in sala, ma sono graditi anche gli scatti e le riprese che offrano un’immagine del backstage e dell’organizzazione.

Testimoni social network

Il Festival vivrà molto del contributo degli internauti all’evento. Indispensabile sarà quindi la presenza di chi sarà in grado di animare il dibattito sui temi trattati sui maggiori social network e sui canali ufficiali del Festival. Se vuoi veramente essere protagonista della discussione, sarà tuo compito stimolare il dialogo attraverso i social network postando e ritwittando le suggestioni che riceverai nel corso degli eventi. Per candidarti a testimone social network, dovrai ovviamente essere già munito degli strumenti che ti consentiranno di essere sempre connesso e attivo sulle maggiori piattaforme virtuali di incontro e discussione (smartphone, netbook, notebook, tablet, etc.).

Segreteria organizzativa

Durante la settimana di svolgimento (8-12 maggio 2017) della manifestazione, la segreteria organizzativa del Festival è in piena attività, il telefono è bollente e gli imprevisti sono infiniti! Il tuo supporto alla nostra operatività in queste circostanze sarà prezioso. Ci aiuterai a preparare i materiali da portare agli eventi, a rispondere al telefono, a raccogliere e smistare le richieste, a coordinare il lavoro dei tuoi colleghi volontari e a svolgere un’infinità di altre attività che è difficile prevedere sin d’ora, ma di sicuro non ti annoierai in ufficio!

Ti ricordiamo che spesso la divisione dei compiti non è così rigorosa e che potresti trovarti a svolgere mansioni diverse e non previste, sempre e comunque nel rispetto delle tue disponibilità.

Per qualsiasi mansione tu scelga di svolgere, ti chiediamo di essere paziente, disponibile e attento alle richieste del pubblico, sempre bene informato sul Festival e sul programma degli eventi. 

Ti aspettiamo! Grazie!